Cagnara Maxima
Nicola Vinciguerra

Con un testo di Emiliano Cinquerrui

Presso lo spazio Kina s.n.c. di via Montesano 28 a Catania, si inaugura l’8 dicembre 2012 alle ore 19.30 un nuovo progetto espositivo personale di Nicola Vinciguerra, Cagnara Maxima, antologia di illustrazioni che raccontano le ossessioni di un artista limpido e spietato: corpi, pornografia, mutilazioni, parafilie.
Rappresentazioni asciutte e inquiete raccontano operazioni sospese tra l’improponibile e l’irragionevole, preludi a riflessioni disordinate su corpo, istinto e natura animale.
La visione della mostra è consigliata a un pubblico adulto.

Nicola Vinciguerra è nato a Massa nel 1984, e risiede a Oslo.
Musicista, artista visivo e co-fondatore dell’etichetta discografica Turgid Animal Records, ha esposto e si è esibito in Europa, in Asia e in America. Ha pubblicato su “Lamette”, “Exoteric Zine” e “Timeless”. Suona in diversi progetti harsh noise e power electronics tra cui Fecalove, Splinter vs Stalin e Taeter.
www.nicolavinciguerra.com

Kina s.n.c. 
Via Montesano 28, Catania
Opening: sabato 8 dicembre 2012 ore 19.30

Dall’8 al 14 dicembre
Visitabile dal lunedì al venerdì
10.30 – 13.30 / 17.00 – 19.00

Con il supporto tecnico di:
Orwell | Comunicazione e derivati

Media partner:
Balloon contemporary art and publishing | project
www.b-a-l-l-o-o-n.it

Temporary bar:
La cucina è poesia | foodproject