artist’s books and prototypes
+ homage to eugenio miccini

concept e coordinamento Anna Guillot
testi Anna Guillot, Laura Cantale, Giuseppe Mendolia Calella

Accademia di Belle Arti di Catania Progettazione Artistica per l’Impresa Mostra stage su Libro e Multiplo d’Artista

LIBRERIA ROMEO PRAMPOLINI CATANIA
opening 6 marzo ore 17.30
dal 6 al 15 marzo 2015 orari 9.30/13 16.30/19.00
info +39 334 9821594 koobookarchivelab@gmail.com

autori
Soriana Amato / Armin Linke, Anna Maria Baglieri / Peter Fischli & David Weiss, Daniela Calcaterra e Teresa Zingale / Bernd & Hilla Becher, Alessandra Fazio / Fortunato Depero, Federica Gulino / Giuseppe Chiari, Laura La Rosa / Pipilotti Rist, Annalisa Lo Presti / Bruno Munari, Giuliana Patanè / Alighiero Boetti, Giulia Percipalle / Andy Warhol, Chiara Russo / Lamberto Pignotti, Marco Santuccio / Damien Hirst, Alessia Viscuso / Eugenio Miccini.

special guest FATTIDARTE

Con la presente mostra viene ad attivarsi una piattaforma collaborativa dedicata al libro, attraverso una sinergia che vede la storica Libreria Prampolini e l’Accademia di Belle Arti di Catania agire d’intesa.
La scuola di Progettazione Artistica per l’Impresa – di cui Anna Guillot è professore coordinatore –, attraverso specifiche incursioni progettuali in ambito librario, è in grado di proporre accezioni contemporanee dell’oggetto libro, a prima vista dissonanti rispetto al clima che vige in una libreria antiquaria. Di fatto il libro ha sempre rappresentato un cosmo da indagare, e l’incontro tra passato e presente che la mostra Artist’s Books and Prototypes propone, risulta davvero stimolante.

Il pubblico dell’arte contemporanea conosce il “libro d’artista” come genere di nicchia appetibile per il collezionista. Si tratta di una particolare forma d’arte nella quale l’oggetto in questione viene a perdere la sua funzione tradizionale per porsi come «luogo spazio-temporale di ricerca artistica».

Artist’s Books and Prototypes + homage to Eugenio Miccini è una mostra di libri e prototipi d’artista concepita per binomi, in qualche caso costituitisi nel corso dei lavori progettuali che hanno portato alla realizzazione di una fetta di quanto esposto. Si tratta sostanzialmente della verifica di un campione di quanto la giovane ricerca artistica produce nell’ambito del libro d’artista. Questa produzione degli autori “poco noti” veniva – nel corso delle progettualità – e viene – nel presente progetto espositivo – a porsi in relazione dialettica con esemplari di libri e di multipli i cui autori sono noti su scala internazionale. A fornire queste ultime opere è il KoobookArchive, un archivio privato.

La rassegna include un breve omaggio a uno dei padri della Poesia visiva, Eugenio Miccini, autore prolifico delle tipologie in oggetto, ovvero dei generi d’espressione molto cari a quella corrente di ricerca verbo-visiva. Di lui è esposto un piccolo corpus di opere, tra cui il noto libro d’artista Piano insurrezionale della città di Firenze edito da Enrico Sampietro nel 1972.

Artist’s Books and Prototypes espone progetti e prototipi sviluppati dagli allievi di Installazioni multimediali e di Decorazione nell’ambito del corso di 2° livello della scuola di Progettazione Artistica per l’Impresa dell’Accademia di Belle Arti di Catania.

English translation

The contemporary art audience knows the “artist’s book” as a niche genre attractive to the collector. This is a particular art form in which the book object loses its traditional function to act as a “space-time portal of artistic research.” “Artist’s Books and Prototypes + Homage to Eugenio Miccini” is an exhibition of books and artist prototypes conceived for binomials, in some cases established during the work project that led to the creation of a slice of the exhibited. This is essentially a verification of a sample of what the young artistic research produces in the artist’s book. This production of the “little known” authors was – during plannings – and comes – in this exhibition – to be placed in a dialectical relationship with books whose authors are internationally known. These works have been provided by the KoobookArchive, a private archive in Catania. The exhibition includes a brief tribute to one of the fathers of visual poetry, Eugenio Miccini, prolific author of the typologies in question, that is the types of expression very dear to the verbo-visual research current. From his works has been exposed a small body of work, including the well known artist book “Insurgency Plan For the City of Florence”, published by Enrico Sampietro in 1972. Artist’s Books and Prototypes exposes projects and prototypes developed by the students of multimedia installations and decoration during the 2nd level course of the school of Artistic Design for the enterprise of the Academy of Fine Arts of Catania.

con il patrocinio Accademia di Belle Arti di Catania in collaborazione con KOOBOOKARCHIVE
Libreria Antiquaria e Moderna ROMEO PRAMPOLINI EDITORE
Via Vittorio Emanuele 333, 95124 Catania (I) tel +39 095 321099
e-mail info@prampolinilibreria.it www.prampolinilibreria.it

(1)

(2)

(3)

(4)

(1) Damien Hirst
(2) Warhol
(3) Santuccio (ABA Catania)
(4) Miccini