CONVIVIUM
a cura di Valentina Lucia Barbagallo

Zelle e Balloon Contemporary Art & Publishing Project vi invitano a prendere parte – giovedì 11 Ottobre alle ore 20.00 presso Zelle Arte Contemporanea a Palermo – al finissage, nonché alla seconda fase di “Convivium” che vedrà presenti la maggior parte degli artisti e dei curatori che hanno aderito al progetto di arte relazionale curato da Valentina Lucia Barbagallo.

La formula sperimentale – utilizzata durante la prima fase e per l’opening della mostra – incentrata sulla relazione avvenuta, precedentemente all’allestimento palermitano, tra artisti e curatori e documentata dai quaderni realizzati per Convivium, lascia il posto – in questa seconda fase – alla definizione più tradizionale di arte relazionale che vede la presenza attiva del pubblico, invitato, non a visitare, ma a partecipare. Quest’ultimo potrà, dunque, interagire con gli attori del progetto e, in più, potrà esprimere le proprie riflessioni e considerazioni, oltre che oralmente, anche su alcuni quaderni appositamente lasciati vuoti. La documentazione raccolta, durante il finissage, confluirà in un’ulteriore e più complessa fanzina curata dalla sezione Bpublishing di Balloon.

L’interesse speculativo, già soddisfatto nella prima fase dagli artisti e dai curatori, questa volta riguarderà tutti indistintamente. Dalle sei porzioni di Francesco Balsamo, Fabrizio Cosenza, Carmelo Nicotra, Luigi Massari, Giuseppe Mendolia Calella, Enrico Piras presentate su un tavolo quadrato come un’unica opera, ai testi curatoriali di Gianluca Lombardo, Maria Giovanna Virga, Giangavino Pazzola, Rocco Giudice e autografi degli stessi artisti fino al dibattito finale, Convivium intende rinnovare il proprio intento di annullare o ridefinire la dicotomia tra artista e osservatore. Confrontarsi su ciò che è, ciò che potrebbe essere e su ciò che mai sarà crea “identità” per negazione, si nutre di alterità, crea scambio, nonché, crescita individuale e collettiva.

Se è vero quanto asseriva, nel 2001, N. Bourriaud, ovvero, che: “il processo più importante che si è verificato dall’inizio dell’arte moderna è stata la trasformazione dell’opera da un monumento a un evento… “ Convivium auspica essere un evento, o meglio un “pretesto” per dare vita ad un dibattito/confronto informale tra tutti gli intervenuti. Si spera, inoltre, che per il finissage vi sia una cospicua presenza di pubblico catanese e siciliano tout court, oltre che palermitano, così da dare riprova del lento ma effettivo dialogo che, con sempre maggiore insistenza, si sta instaurando tra le due città isolane.

Convivium
progetto d’arte relazionale a cura di Valentina Lucia Barbagallo

11. 10. 012

Zelle
via Fastuca, 2 – 90134 – Palermo
339 369 1961
M — zelle@zelle.it
W — www.zelle.it

B a l l o o n Project
M — ballooncontemporaryart@gmail.com
W — b-a-l-l-o-o-n.it

Artisti

Francesco Balsamo.
Fabrizio Cosenza.
Carmelo Nicotra.
Luigi Massari.
Giuseppe Mendolia Calella.
Enrico Piras.