INTERVISTA agli ideatori e fondatori della piattaforma di ricerca T-A-X-I

di Valentina Lucia Barbagallo | Giuseppe Mendolia Calella

In occasione dell’uscita di “Attitude(s) and current research in Italy”, primo volume di una collana dedicata alla scena artistica italiana e prima pubblicazione della piattaforma di ricerca T-A-X-I. Il libro comprende contributi critici di Antonella Camarda, Barbara Casavecchia, Caterina Riva, Daniela Bigi, Davide Daninos, Eva Fabbris, Francesca Boenzi, Gianluigi Ricuperati, Luca Lo Pinto, Marianna Vecellio, Michele D’Aurizio e Simone Bertuzzi. Abbiamo incontrato gli ideatori del progetto per saperne di più.


Cos’è e come nasce T-A-X-I-?

T-A-X-I é una piattaforma di ricerca nata, nel 2012 in collaborazione con Artissima, come proseguimento di un progetto legato alla mappatura della scena artistica Italiana su temi e attitudini che alimentano il dibattito culturale. Dopo due anni di lavoro, abbiamo deciso di fare un altro passo in avanti raccogliendo, i contributi web, nella prima edizione cartacea, Attitude(s) and current research in Italy. Il volume prende forma dall’esigenza di far crescere un’idea editoriale e di ricerca attraverso un percorso di collaborazione attiva con i singoli ricercatori che compongono il board.

Parlateci di voi, dei vostri percorsi e di come le vostre strade si sono unite.

Il gruppo di lavoro dietro T-A-X-I è nato da un desiderio comune e condiviso di creare “contenuti” attraverso la scrittura, mezzo in grado di divulgare e fotografare il nostro tempo. T-A-X-I, inoltre, vuole sviluppare progetti che possano essere raccolti e documentati all’interno di testi così da divenire materiale di studio e di ricerca. La redazione divisa tra Torino e Catania sarà aperta a sviluppare e realizzare anche progetti esterni per supportare le ricerche di artisti, istituzioni o gallerie.

Quando e secondo quale criterio avete selezionato i contributors e i vari argomenti raccolti in “Attitude(s) and current research”, la prima pubblicazione della piattaforma di ricerca T-A-X-I, che verrà presentata a breve a Catania?

Il primo libro Attitude(s) and current research in Italy raccoglie differenti contributi indipendenti commissionati dal 2012 al 2014 ad artisti, curatori e ricercatori italiani. Gli autori sono stati invitati a offrire una lettura interdisciplinare e eterogenea del panorama artistico italiano di cui hanno messo in luce similitudine e contraddizioni, a partire dai risultati emersi dalla proprie ricerche e dai propri progetti.

Quale sarà il passo successivo?

Abbiamo pensato di presentare il volume a Catania da Prampolini, la prima libreria più antica in Sicilia, così da sottolineare il valore del libro in se e per associare alla presentazione un momento di confronto con la città. L’idea è di presentare il volume anche in altre città, coinvolgendo, in ogni tappa, i vari autori e pensando a diverse forme di promozione e di apertura verso il pubblico. Stiamo inoltre lavorando ai nuovi contributi editoriali e alla costruzione del nuovo board curatoriale: il tutto sarà presto on line sul nostro sito www.t-a-x-i.it .

NEW WEBSITE: http://t-a-x-i.it/

ABOUT THE BOOK: http://t-a-x-i.it/attitudes-and-current-research-in-italy/

PRE ORDER : http://t-a-x-i.it/cart/?add-to-cart=119