INTERVISTA AD ALESSANDRO LIBRIO

L’ombra del suono Intervista ad Alessandro Librio di Salvatore Davì Comprendere profondamente il tessuto urbano di una città equivale ad abbandonare lo stereotipo della città-panorama ed aprirsi ad un testo sensoriale più ampio in cui l’occhio sfugge dalla responsabilità che totalizza in esso la verità del reale; si percepirebbe la vibrazione della materia e l’urbanistica…

AN ARTFUL CONFUSION

An Artful Confusion. Interview/self review di Francesco Simeti di Salvatore Davì «Il giardino è da sempre spazio-rifugio, spazio-bellezza, spazio-igiene sociale, spazio-controllo mentale. Prescrizione del gusto e del comportamento, alleviamento di alienazioni urbane, sorvegliante delle nostre solitudini, il giardino bandisce coraggio e paura, enigma e non-senso, fatica e rischio. Ma di fianco o vicino ai giardini…

INTREVISTA A REBECCA AGNES

Intervista a Rebecca Agnes di Giuseppe Mendolia Calella  Chi è Rebecca Agnes? Raccontaci brevemente di te… Le mie tag potrebbero essere: donna, bianca (white*), queer (**), (post-) femminista, artista. Sono nata a Pavia, una città immobile, molto chiusa, dove non succede mai nulla. Ho frequentato un istituto d’arte a Milano, città in cui mi sono poi…

INTERVISTA AD ANDREA LA ROCCA

Intervista ad Andrea La Rocca di Giuseppe Mendolia Calella  Chi è Andrea La Rocca? Raccontaci brevemente di te…  Sono un giovane artista nato a Catania nel 1983, ma da sempre vivo lontano dalla Sicilia. Artisticamente mi sono formato all’Accademia di Urbino. Sono nato come pittore e disegnatore. Non ho mai avuto una residenza fissa. Ho vissuto…