“Casting e Agate”: special kitchen edition di Andrea Branciforti per Pietracolata

Fede, devozione e storia: segni e progetti su pietra lavica, made in sicily

Spazio Magna pars, via Tortona 15
17 – 22 aprile 2018 | h. 10 – 20 | Fuorisalone 2018

Raccontare la storia di un evento misto di fede, devozione e miti popolari attraverso segni stilizzati e progetti su pietra lavica è ciò che ha fatto Andrea Brancifortidesigner, CEO dello studio e laboratorio Improntabarre – per la collezione “Casting e Agate” di Pietracolata (https://pietracolata.com/).

Nata dal fortunato incontro con Seby Di Mauro – Ceo di Pietracolata – “Casting e Agate” è una special edition di set da tavola composti da portapane, sottobicchiere e sottopiatti, attraverso cui Branciforti ha ripercorso e narrato la storia delle colate laviche (una su tutte, quella del 1669) che nei secoli hanno afflitto Catania, i suoi luoghi e monumenti  e la fortissima fede che da sempre anima la città verso la sua patrona, Sant’Agata. Intrecciando i colori caldi e vibranti del magma (la bicromia è una peculiarità di questa linea) al nero della pietra lavica, Branciforti ha disegnato questa linea di oggetti iconici made in sicily, dal design contemporaneo. Il taglio obliquo sul bordo, creato per agevolare la presa, e il segno della macchina lasciato a vivo sono simboli del “hand-made, del fatto a mano” e di un’artigianalità ancora viva e presente. 

«Toccare la pietra lavica significa – spiega Andrea Branciforti – toccare un elemento fisico vivo. Se poi si pensa che questo elemento possa diventare segno e progetto, allora tutto ciò non può che sorprenderci e stimolare la nostra visionarietà».

Innovazione tecnologica, sapienza artigianale, funzionalità dei prodotti, design contemporaneo, collaborazioni con designer e altre aziende: sono i punti di forza di Pietracolata, azienda nata, nel 2013 dal sogno di due imprenditori di trasformare la colata lavica in pietra (come lo stesso naming, ricorda) da plasmare e personalizzare in superfici uniche e su misura, arricchite da pattern esclusivi che restituiscono un’immagine della Sicilia stilizzata e attuale, lontana da quella folkloristica cui spesso è associata.

«La nostra ambizione – racconta Seby di Mauro – è trasformare la pietra lavica in un rivestimento memorabile e prezioso. Per fare ciò abbiamo investito in macchinari e know how, altamente, specializzati. La Sicilia, nostra terra d’origine, è lo scrigno delle meraviglie da cui nasce la colata lavica che dà origine alla nostra preziosa materia prima. Il gusto isolano riecheggia anche nei nomi scelti per le nostre collezioni, si pensi, a Fucina”, la linea di complementi d’arredo per cucina che, recentemente, si è arricchita della special edition “Casting Agate”, di Andrea Branciforti.

Pietracolata sarà presente alla design week milanese, dal 17 al 22 aprile 2018, ogni giorno dalle ore 10.00 alle 20.00, presso lo spazio Magna Pars, nel cuore del Tortona design district con due progetti frutto di due recenti collaborazioni: una, con l’azienda MVK+ITALIA, per cui ha realizzato dei rivestimenti in pietra lavica per cucine; l’altra con il designer Andrea Branciforti, autore di “Casting e Agate”.