Tema Celeste

selezione di opere originali pubblicate su Tema Celeste

tratte dall’Archivio Pappalardo

e conversazione con il collezionista Filippo Pappalardo

Mostra – conferenza

a cura di Valentina Lucia Barbagallo

inserita all’interno del programma ufficiale di Palermo Capitale della Cultura per la rassegna ATTRAVERSO

 

Palazzo Palagonia, Palermo, 

14 maggio 2018 ore 16.00

Nell’ambito delle manifestazioni della Settimana delle Culture e della rassegna Attraverso, l’Archivio Pappalardo e Balloon Project, piattaforma impegnata nella ricerca e curatela per l’arte contemporanea e la comunicazione visiva, presentano “Tema Celeste”, una mostra – conferenza dedicata agli originali realizzati da artisti di fama internazionale per essere espressamente pubblicati sulla rivista Tema Celeste e di recente acquisiti dall’Archivio Filippo e Anna Pia Pappalardo, collezione che si compone di opere per lo più pittoriche e fotografiche d’arte moderna e contemporanea.

Tema celeste, rivista d’arte contemporanea fondata nel 1982 da Demetrio Paparoni che l’ha diretta fino al 2001 prima dalla sede di Siracusa e poi da quella di Milano, ha avuto anche un’edizione americana negli anni Novanta e una redazione a New York cui hanno collaborato intellettuali come Arthur C. Danto e James Hilmann. Nel 2000 la rivista è stata ceduta a un editore milanese che ha continuato a pubblicarla fino al 2008.

La mostra Tema celeste si tiene presso Palazzo Palagonia a Palermo (via IV aprile 19-25) e include gli originali realizzati da Maurizio Cannavacciuolo, Giuseppe Gallo, Sergio Fermariello, Felice Levini, Cristiano Pintaldi, Michelangelo Pistoletto, Serse, Emilio Vedova, Gunter Brus, Jake and Dinos Chapman, Jim Dine, Martin Disler, Jorge Immendorf, Komar e Melamid, Sol Lewitt, Manuel Ocampo e molti altri, rappresenta un’opportunità per meglio conoscere una realtà culturale internazionale – riconosciuta e da tempo storicizzata – nata e cresciuta in Sicilia, grazie all’intuizione e al lavoro di Demetrio Paparoni.

La curatrice del progetto Valentina Barbagallo, Gabriella Renier Filippone (Presidente dell’Associazione Settimana delle Culture), Cristina Costanzo (Storico dell’arte) e Danilo Lo Piccolo (Associazione Amici dei Musei Siciliani) dialogheranno con il collezionista Filippo Pappalardo su temi legati alla nascita e allo sviluppo della rivista e dell’omonima casa editrice, ma anche su argomenti di carattere generale legati all’arte attuale e al collezionismo, al rapporto tra Pappalardo e Paparoni e non solo.

L’evento è inserito nel calendario delle attività di Palermo capitale italiana della Cultura 2018.